Benvenuti nell'era dei ritorni decrescenti


lunedì 7 aprile 2014

Effetto "Effetto Risorse": il messaggio sembra passare


Vi può incuriosire vedere come aver cambiato nome al blog da "Effetto Cassandra" a "Effetto Risorse" sembra aver dato una notevole spinta alla popolarità del sito. Rispetto a soli pochi mesi fa, abbiamo triplicato il numero di contatti e stiamo continuando a crescere. Il tutto avviene ancora senza uno straccio di SEO o di intervento professionale. (sopra, dati da "statcounter"). Dispiace per la povera Cassandra, che comunque - va detto - pur avendo sempre avuto ragione anche portava un po' di jella.

Ovviamente, comunque, lo scopo di "Effetto Risorse" non è massimizzare il numero di contatti per poi guadagnarci sopra con la pubblicità (che non c'è!). Ma questo incremento di interesse mi fa sperare che ci sia ancora una speranza di dirigere l'attenzione del pubblico e dei decisori politici su quello che è il vero problema del "Sistema Italia": l'esaurimento delle risorse. Meglio detto, il problema sono i ritorni economici decrescenti che derivano dal progressivo esaurimento delle risorse "facili" (e questo include anche la limitata capacità dell'atmosfera di assorbire i prodotti della combustione degli idrocarburi).


Siamo in grado di far passare questo messaggio? Difficile quando tutto il dibattito rimane bloccato su concetti totalmente obsoleti, come quello di "far ripartire la crescita". Ma possiamo almeno provarci e questi risultati con "Effetto Risorse" sono incoraggianti. Stiamo lavorando su una nuova versione del sito, questa volta davvero professionale. Da lì, possiamo cercare di avere un maggiore impatto.

Proseguiamo, e se avete voglia di dare una mano, fatevi vivi. (e notate anche il bottone a destra delle "donazioni"!!)