Benvenuti nell'era dei ritorni decrescenti


giovedì 6 agosto 2015

Bella stronza




Da "Decline of the Empire". La foto rappresenta la signora (per così dire) Sabrina Corgatelli, residente in Idaho, USA, e la giraffa che ha appena ammazzato in Africa. Bella (per così dire) stronza.


PS: la trovate anche su facebook, dove continua a vantarsene

34 commenti:

  1. Allora, una noticina riguardo ai commenti: io ho usato la parola "stronza" che mi sembra un lecito giudizio di merito riguardo alla persona della sig.ra (per così dire) Corgatelli.

    Tuttavia, mi sembra poco bello augurare malattie e disgrazie varie alla stessa sig.ra (sempre per così dire) Corgatelli. Per cui, scusate se non vi passo messaggi di questo genere, come pure quelli contenenti parolacce e insulti un po' troppo espliciti.

    Poi, appunto, giudizi di merito sulla bellezza (per così dire) e intelligenza (per così dire) della sig.ra Corgatelli sono leciti.

    RispondiElimina
  2. Io vorrei capire di quale bravura essa si vanta in questa foto?

    A premere un grilletto su un fucile sono bravi tutti.
    Perché non l'affrontava a mani nude e così si poteva far capire chi era il più forte.

    Ma la signora non potrebbe capire le mie parole, in quanto, il suono della mia voce rimbomberebbe nel "vuoto" della sua testa!

    RispondiElimina
  3. Io vedo solo una foto di una giraffa vicino ad una vacca sconquassata dai siliconi che gli hanno invaso anche la scatola cranica vuota...

    RispondiElimina
  4. che teste di cazzo sti "prodi cacciatori"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema non è l'essere cacciatori.
      Ma lo spaventoso divario per cui ora la signora che ora affermerà tronfia di aver esercitato l' "arte venatoria" si è imbarcata su un volo, ha mangiato e bevuto senza problemi, ha preso un fuioristrada con l'aria condizionata, si è recata in savana, ha imbracciato un fucile magari con puntatore laser, poi è tornata nel cinque stelle con aria condizionata, sempre in fuoristrada, etc.
      Ovviamente il corpo della giraffa lasciato a recuperare da parte di altri.

      Questa signora non ha cacciato ne è cacciatrice, ha solo fatto un atto di consumismo evidente.
      Se la signora avesse avuto un arco e una faretra con cinque frecce, si fosse recata a piedi sul posto, recuperando di che vivere e bere, etc,., allora sarebbe stata una "cacciatrice".

      Io non capisco che ci sia da vantarsi in atti che sono sostanzialmente codardi per evidente disparità nella "competizione" preda - predatore.
      Del resto la signora viene da un paese che considera eroi piloti che a totmila piedi di altezza sganciano una bomba atomica su un Giappone già in ginocchio o considerano eroi piloti di caccia che lanciano da totmila piedi di altezza una bomba al fosforo o a grappolo su un matrimionio di afgani in casa loro (gli afgani, nel caso, terroristi canaglia, etc. etc.).

      Elimina
  5. Andrebbe lasciata senza armi per una settimana da sola nella savana .... forse potrebbe anche uscirne viva, ai leoni il silicone rimane sullo stomaco.

    RispondiElimina
  6. Sta gente ammazzerebbe un brontosauro se potesse. Non ci sarà mai preda abbastanza grande da commisurarsi col loro ego.

    RispondiElimina
  7. Vista la bravura con il grilletto, perché non ha iniziato con il suo?
    Avrebbe goduto lei e senz'altro anche la giraffa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Standing ovation.

      Elimina
    2. Alfonso Sei un grande...

      Elimina
    3. Meraviglioso commento. E io sono di genere femminile...

      Elimina
    4. "Novanta minuti di applausi!" (cit.)

      Elimina
    5. Temo che le persone così non riescano proprio a trarre giovamento e soddisfazione dall'attività sessuale. E' anche per questo che sono presi in questa spirale di ricerca di soddisfazione nelle cose più stupide. C'è chi si da alla droga, chi allo shopping, chi alla 'caccia' und so weiter. Il commento, comunque, è notevole...

      Elimina
  8. questa donna molto vistosa, che va a caccia con le unghie lunghe smaltate e gli orecchini da mezzo chilo, e seguita su fb da più di 8.000 persone... questo mi fa un po' preoccupare. Gente con troppi soldi che si annoia talmente tanto da fare cose stupide, perchè in fondo ha il vuoto assoluto nel suo cervello, ne è pieno il mondo, ma che abbia tante persone che la ammirano mi pare veramente assurdo. Che siano tutti ex amanti o spasimenti, mi sembra poco probabile. Forse la nostra evoluzione si sta preparando al ritorno all'età della pietra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La realtà è che la nostra specie dall'età della pietra, per molti lati, non si è poi mai allontanata tanto ...

      Elimina
  9. beh chiunque di noi che prenda un aereo o guidi l'automobile fa anche piu' danni al pianeta di questa qua... ad ammazzar giraffe al massimo estingui le giraffe e riduci i suoi predatori.... ad andare in automobile devasti per sempre il pianeta portando al collasso climatico. Ma nessuno viene sbeffeggiato per il fatto di andare in aereo o guidare un'auto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "beh chiunque di noi che prenda un aereo o guidi l'automobile fa anche piu' danni al pianeta di questa qua..."

      BOOOMMMM!!!!
      L'hai sparata un pò grossa! :-)

      Chiunque di noi guidi un'automobile o un aereo, fa un baffo al pianeta!
      E' la somma di miliardi di azioni che inizia ad incidere sull'ambiente.

      Cerchiamo di tenere il senso della misura.

      Elimina
    2. Senza esagerare, è vero che il CO2 lo possiamo riassorbire, almeno in teoria. Ma quando avremo ammazzato tutte le giraffe, sarà difficile ricrearle anche con tutta l'ingegneria genetica che ci possiamo immaginare.

      Elimina
    3. Come ha gia scritto Uomo in cammino:
      Questa giraffa non è stata uccisa da una tribu di indigeni affamati ma da un'aristocratica che per passatempo ha viaggiato in auto, in aereo, su di un SUV, ..... E poi si é vantata di aver ucciso una povera giraffa.

      Elimina
    4. Ieri hanno giocato lazio-juventus in cina..con un calcolo approssimativo si sono spostate una sessantina di persone consumando circa 4000kg di CO2 a capoccia all'andata e lo stesso al ritorno..mi pare che il risultato finale non sia apocalittico ma nemmeno irrilevante..almeno nei numeri..
      Se partiamo dal presupposto che le azioni dei singoli (o dei gruppi come i questo caso..) nono contino..allora nulla questio..

      Elimina
  10. Forse sarà il caldo ma a guardare la foto ciò che all'apparenza ha fattezze umane, mi sembra di sesso incerto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai a vederti tutte le sue foto su Facebook. E' tutta rifatta, siliconata e imbalsamata, poveraccia. Non augurerei a nessuno di essere lei; neanche a lei.

      Elimina
    2. Quando dicono: la mancanza di valori.

      Siccome si hanno i soldi, si pensa che tutto quello che è possibile fare con i soldi sia lecito!

      E' vero che i soldi non fanno Grande l'uomo (e neanche la donna).

      Elimina
    3. > E' tutta rifatta, siliconata e imbalsamata

      Il fatto che 'sti figuri siano rifatti, lampadati, siliconati, plasticati nonché imbalsamati ovvero spiritualmente morti, non è affatto un caso.
      E' la cultura dell'artificiale e della morte.
      Sono, sostanzialmente, degli zombi che cercano realizzare il "loro modello".

      Elimina
  11. Io adesso gliela farei mangiare tutta.

    RispondiElimina
  12. il vuoto esistenziale può essere colmato solo a livello spirituale, o del super-io, se preferite. Tutto il resto è alienazione e può portare solo delle sciagure nella vita umana. Questa sciagurata crede di colmarlo sopprimendo esseri viventi. Le auguro di dispiacersene sinceramente prima di morire, come fece mio padre, quando malato terminale, si penti di aver tolto la vita, lui cacciatore, a tanti esseri viventi.

    RispondiElimina
  13. semi-OT:
    Taviani, Cnr: "L'apertura del Canale di Suez sarà un disastro annunciato"
    http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/taviani-apertura-canale-suez-182524-gSLAEbGLJB

    Da un punto di vista commerciale e di viabilità è un risultato di grande importanza.
    Non sò cosa ne penseranno i pesci del Mediterraneo..

    RispondiElimina
  14. Non avesse i soldi per viaggi, fucili costosi, interventi chirurgici estetici (?) ecc , si dedicherebbe ad altre attività civili ... Tipo lanciare sassi dai cavalcavia.

    RispondiElimina
  15. Si parlava di 'Chi ha ucciso i Dinosauri'...per lo meno, un giorno ci saranno documenti inequivocabili riguardanti l'estinzione delle giraffe.

    La soggetta e' volgare, ridicola, ma credo abbia raggiunto uno dei suoi obiettivi, cioe' pubblicita' per una che evidentemente ha bisogno di apparire, a qualsiasi costo ed anche qui ha trovato una vetrina (del resto, che se ne parli bene o male...basta che se ne parli...chi e' che lo diceva??)
    E poi questa ha pure origini italiane.

    Per dovere di cronaca, sullo stesso filone, perche' non citare il dentista 'cacciatore' del leone Cecil e buttare un po di veleno su quest'altro fenomeno da baraccone?
    A me cio' che ha fatto e come (leone ferito, agonia e finito dopo diverse ore, poi squoiato e prelevato trofeo) fa schifo allo stesso modo.
    Perche' non subissarlo allo stesso modo di qualche insulto anche vagamente sessista, perche' no?
    Chi se ne frega se la 'signora' e' siliconata o brutta e via dicendo, dovremmo inca**arci molto di piu' con chi vende questi pacchetti di 'caccia' ogni giorno...ma del resto se ne guardano bene da farsi troppa pubblicita'.

    http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2015/08/04/17/2AE7E38F00000578-3185082-Proud_huntsman_Palmer_is_pictured_right_with_the_corpse_of_a_pre-a-43_1438704478514.jpg

    RispondiElimina
  16. IL dentista che ha ucciso il leone è irreperibilee ricercato dlal FBI in quanto Obama ha deciso che è estradabile in zimbawe; auguro la stessa sorte anche alla lei in oggetto ; siete d'accordo oppure vi intenerite perchè è una donna ? Nelle carceri dello zimbawe non credo si faccia una bella fine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, "intenerirsi" per questa qua, veramente ci vorrebbe.... non so neanche dire cosa....

      Elimina
  17. C'e stato un notevole balzo in avanti dei contatti del blog dopo che Don Chisciotte
    ha riprodotto questo post.

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=15408

    Vi potete immaginare i commenti che arrivano! Un tale ha anche notato
    una certa asimmetria dell'apparato mammario della signora (per così dire). Forse troppo
    silicone solo da una parte? Boh?

    U

    RispondiElimina
  18. In teoria sarei d'accordo alla caccia perchè sinceramente meglio uccidere un animale che ha vissuto in natura tutta la vita quindi "felicemente" che uno vissuto negli allevamenti intensivi però ad andare a cacciare animali in via d'estinzione o tanto per farci il trofeo è da minorati mentali.

    RispondiElimina
  19. beh, queste cose sono fatte da decenni, forse secoli. Solo che ora non vediamo piu' coraggiosi appassionati del "safari" come li vedevamo nei film di stanlio ed ollio. Ora vediamo insensata distruzione e vuoto totale di valori. Eppure oggi non e' un attodiverso da un secolo fa. I "coraggiosi" dei safari del secolo scorso ci andavano in auto, e usavano cannoni a carica doppia con shells esplosive. Oggi abbiamo pure il mirino laser, ma non mi pare tanto diverso.
    Gente come la signora ce n'e' sempre stata: siamo noi che stiamo cambiando, e per fortuna.

    RispondiElimina