Benvenuti nell'era dei ritorni decrescenti


giovedì 3 ottobre 2013

Un grafico vale più di tanti titoli di giornale



Il grafico che segue è da Knoema: il PIL italiano in miliardi di dollari



4 commenti:

  1. Hai ragione vale più di mille parole....

    RispondiElimina
  2. Guardando il grafico finale però uno può pensare che si stia ripetendo il caso del 1988-1997.
    Ricordatevi che quello che fece risalire il PIL era la nuova unione Europea, ORA non c'è più "nessun coniglio da tirare fuori dal cappello".
    :-(
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ma sì dai... Il prossimo sarà l'anno buono!

    RispondiElimina
  4. Aggiornamenti:
    --------------------------------

    Letta: ''La ripresa non si vede ma è a portata di mano''
    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Crisi-Letta-La-ripresa-non-si-vede-ma-e-a-portata-di-mano_32856933626.html

    2013/11/14
    "Ma la caduta inizia a rallentare"
    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Pil-ancora-un-trimestre-in-calo-Ma-la-caduta-inizia-a-rallentare_32861670841.html
    stima preliminare dell'Istat: Pil ancora in calo nel terzo trimestre 2013 anche se la caduta sta lentamente rallentando.

    RispondiElimina